STAND UP 2006: Il 16 ottobre siamo scattati in piedi in 99 nella nostra scuola

Noi di classe quinta abbiamo deciso di aderire allo STAND UP mondiale contro la povertà.

Per saperne di più su questa iniziativa clicca sui pulsanti qui sotto:
nVisita il sito dello
StandUp

nAscolta il Radiospot
dello Stand Up


Siamo anche stati promotori dell'iniziativa STAND UP nel resto della nostra scuola e l'abbiamo proposta alle altre classi inb questo modo:


" Noi bambini di classe quinta abbiamo deciso di
partecipare all' iniziativa STAND UP che si terrà qui
a scuola lunedì mattina 16 ottobre e siamo venuti a
chiedervi se anche voi volete partecipare.
Ora vi spieghiamo cosa è.
Fare STAND UP è molto semplice: è necessario
compiere il gesto di alzarsi in piedi per un minuto,
sapendo che così facendo partecipiamo alla giornata
mondiale contro la povertà. Poi comunicheremo che
abbiamo fatto lo Stand up e il 17 ottobre Kofi Annan,
segretario delle Nazioni Unite comunicherà ai governi
di tutto il mondo il numero di persone che, attraverso
lo STAND UP avranno chiesto il rispetto degli impegni
dei governi per abbattere la povertà estrema.
Volete partecipare anche voi?
"



Tutti hanno accolto con entusiasmo la proposta e lunedì 16 ottobre alle 10:30 le classi 1°, 2° 3° 4°e 5° si sono trovate nel gazebo del cortile





I tre Capitani dell'evento (Selene, Sebastiano e Tommaso) hanno detto " Stand Up" e tutti siamo scattati in piedi







Qui i Capitani leggono ad alta voce la richiesta che domani, 17 ottobre, sarà portata da Kofi Annan a tutti i governanti perché mantengano i loro impegni per sconfiggere la povertà estrema







E' stato un momento solenne, importante ed emozionante per tutti noi




Noi 99 di Lari facciamo parte del totale di 23 542 614 persone che sono scattate in piedi in tutto il mondo contro la povertà il 15 e 16 ottobre 2006













2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ben fatto ragazzi!
Chantal, Edoardo, Corrrado dall' Australia

lorenzo bendinelli ha detto...

ecco qui un commento da edoardo perchè glio ho mandato l'indirizzo dei blog